Tag: cinema

francobollo bud spencer

Un francobollo per ricordare Bud Spencer, i suoi film hanno unito le generazioni

Omaggio al grande Carlo Pedersoli, “un uomo, prima che un attore, che continua a meritare un immenso affetto” ricordano i figli
Teatro Kursaal e il Bif&st 2021 inaugurati dal film dedicato a Morricone

Il film dedicato a Morricone inaugura il Teatro Kursaal e il Bif&st 2021

“Ennio” di Giuseppe Tornatore ha battezzato il Teatro Kursaal, restaurato dalla Regione Puglia, e il Bif&st 2021
Dal 25 settembre al 2 ottobre il Bari International Film Festival

Dal 25 settembre al 2 ottobre il Bari International Film Festival

Sergio Castellitto, Bérénice Bejo, Matilda De Angelis, Stefano Accorsi e Miriam Leone apriranno e chiuderanno il Bif&st 2021
Marzia Onorato

Marzia Onorato, 17 anni e star a Venezia: “Quella volta che ricevetti per posta...

La giovane attrice è tra i protagonisti del nuovo film di Mario Martone, “Qui rido io”, con Tony Servillo: “Un momento magico per me, fatico a credere che sia tutto vero”
Maria Grazia Cucinotta: “Poste per me è un affetto di famiglia”

Maria Grazia Cucinotta: “Poste per me è un affetto di famiglia”

Il legame tra la nostra Azienda e l'attrice de Il Postino è una storia infinita: “Vengo da una famiglia di postini: mio padre, mio fratello, mia sorella e mio cognato”
Marco Bonadei: “Vi racconto le mie partite a scacchi per corrispondenza”

La creatività di Marco Bonadei: “Vi racconto le mie partite a scacchi per corrispondenza”

L’attore genovese è tra i protagonisti del nuovo film di Gabriele Salvatores: “Il pubblico ha un desiderio incredibile di riappropriarsi del mondo dell’immaginazione”

Il critico Mereghetti: “Solo nelle lettere troviamo il coraggio di dire la verità”

Dagli scambi con Bernardo Bertolucci e Liliana Cavani fino alle correzioni che riceve ogni anno dai lettori del suo “Dizionario dei film”: “Chiusi nelle buste si mandano messaggi più pensati e profondi"

Giovanni Scifoni: “Quelle lettere da bambino che mi scaldavano il cuore”

L’attore si divide tra teatro e fiction: con “Doc, nelle tue mani” ha raggiunto la popolarità. E a Postenews racconta: “Ricordo cosa mi scriveva mio padre: rileggendo quelle parole oggi, non posso che sorridere”

Elisabetta Pellini: “Selfie? No grazie, preferisco il ricordo di una cartolina”

L’attrice alla sua prima prova da regista in Selfiemania: “Con le cartoline riesco a mantenere vivo il ricordo dei luoghi in cui vado”

Elisabetta Cavallotti, l’attrice dai mille volti con la passione per le lettere

“Adoro gli Uffici Postali, si crea sempre un’atmosfera familiare”. Tra i suoi impegni più recenti una parte in “Si vive una volta sola” di Carlo Verdone

Il Nostro Lavoro