Mutuo BancoPosta, fino al 30 novembre sconto del 50% sulle spese di istruttoria

Prosegue fino al 30 novembre la promozione con sconto tasso e sconto del 50% delle spese di istruttoria su Mutuo BancoPosta Acquisto e Mutuo BancoPosta Giovani per la clientela ordinaria, dipendenti e pensionati del gruppo Poste Italiane e dipendenti di Cassa Depositi e Prestiti. Nello specifico, su tutte le tipologie di tasso, per dipendenti e pensionati del Gruppo Poste e dipendenti di Cassa Depositi e Prestiti le spese di istruttoria scendono da 400 a 200 euro; da 600 a 300 euro per la clientela ordinaria.

Le soluzioni disponibili per l’acquisto

Mutuo BancoPosta è un prodotto di finanziamento collocato da Poste Italiane-Patrimonio BancoPosta per conto di Deutsche Bank o di Intesa Sanpaolo (a seconda della tipologia di prodotto, in virtù di accordi distributivi senza vincolo di esclusiva e senza costi aggiuntivi per il cliente). Con Mutuo BancoPosta Acquisto è possibile acquistare la prima o seconda casa e richiedere fino all’80% del valore dell’immobile, per una durata da 10 a 30 anni, a tasso fisso, variabile (Euribor) e misto (rivedibile a 3 o 5 anni). Mutuo BancoPosta Giovani è invece riservato ai clienti under 36 che vogliono acquistare la prima casa, richiedendo un importo minimo di 50 mila euro, con durata dai 10 fino ai 40 anni (35 e 40 solo per il tasso fisso) e con la possibilità di un preammortamento iniziale (fino ad un max di 2 anni) pagando una rata composta di soli interessi senza quota capitale. È possibile, inoltre, applicare per entrambe le finalità l’opzione di Sospensione Rata e Flessibilità Durata.

Le altre tipologie di mutuo

Mutuo BancoPosta Ristrutturazione per la prima o seconda casa, fino al 100% del valore delle spese da sostenere purché non superino il 40% del valore dell’immobile, con durata compresa tra i 10 e i 30 anni, richiedibile a tasso fisso, variabile (Euribor) e misto (rivedibile a 3,5 anni). Mutuo BancoPosta Surroga, per la sostituzione dell’importo pari al debito residuo del mutuo originario, senza spese, con durata da 10 fino a 30 anni, richiedibile per tutte le tipologie di tasso (fisso, variabile, misto). Mutuo BancoPosta Sostituzione + Ristrutturazione, per richiedere un importo pari al residuo del precedente mutuo maggiorato di una quota da destinarsi alle spese di ristrutturazione, con durata da 10 a 30 anni, richiedibile a tasso fisso, variabile e misto (rivedibile a 2, 5, 10 anni). Mutuo BancoPosta Sostituzione + Liquidità, per richiedere un importo pari al residuo del precedente mutuo, maggiorato di una quota di liquidità da destinarsi ad esigenze diverse, con durata da 10 a 30 anni, a tasso fisso, variabile (Euribor) e misto (rivedibile a 2, 5, 10 anni).