Pierangelo Sapegno

40 ARTICOLI 0 Commenti
Alle origini del risparmio: dalle 100mila lire ai miliardi di euro

Dalle 100mila lire ai miliardi di euro, la lezione dei bambini del 1876: alle...

In principio, i libretti postali aiutarono a collegare il Paese con strade e ferrovie, dopo la Seconda Guerra Mondiale contribuirono alla sua rinascita, durante il boom furono decisivi per inseguire il benessere
Palazzo delle Poste Firenze

La nostra grande bellezza: le meraviglie del Palazzo delle Poste di Firenze e la...

Il 19 aprile 1917 venne inaugurato a Firenze il nuovo Palazzo delle Regie Poste, Telegrafi e Telefoni, opera dell’architetto Rodolfo Sabatini e dell’ingegnere Vittorio Tognetti
Le Poste contro le epidemie, una battaglia che dura da secoli

Le Poste contro le epidemie, una battaglia che dura da secoli

Quando i nemici erano peste e colera, le lettere venivano afferrate con lunghe pinze di ferro, messe in una gabbia rotante e sottoposte all’azione di fumi sulfurei
Il racconto di cent’anni di storia nel Palazzo delle Poste di Ragusa

La nostra grande bellezza: il racconto di cent’anni di storia nel Palazzo delle Poste...

L’edificio di piazza Matteotti comincia a vivere nel 1927: tra le sue mura si trova la narrazione di un piccolo romanzo di provincia
La Spezia e il Palazzo delle Poste, un viaggio nel futurismo

La nostra grande bellezza: La Spezia e il Palazzo delle Poste, un viaggio nel...

Un "tempio" che conserva i mosaici di Enrico Prampolini e Fillia e che l’architetto Angiolo Mazzoni erige quando abbraccia la corrente di Filippo Tommaso Marinetti
Un viaggio senza tempo nella meraviglia del Palazzo delle Poste di Torino

La nostra grande bellezza: un viaggio senza tempo nella meraviglia del Palazzo delle Poste...

La maestosa sede di via Alfieri raccontata da chi ci lavora da anni: le stanze, i marmi, gli arredi di un palazzo denso di storia
Viaggio nel tempo nel sistema mediatico: i giornali e la tv sono nati grazie al servizio postale

Viaggio nel tempo nel sistema mediatico: i giornali e la tv sono nati grazie...

Le redazioni dei giornali come la Gazzetta Piemontese e il Secolo ricevevano gli articoli via lettera. Poi arrivò il telegrafo, da cui partirono le avventure del Corriere della Sera e in seguito le tv
Al Palazzo di Palermo il mondo in fila per ammirare i nostri di Poste

La nostra grande bellezza: al Palazzo di Palermo il mondo in fila per ammirare...

Il maestoso edificio occupa una superficie di oltre 5mila metri quadri: all’interno si trovano capolavori di artisti come Benedetta Cappa Marinetti, Tato e Piero Bevilacqua
Dal risparmio alla lingua: lo storico contributo di Poste per l’Italia unita

Dal risparmio alla lingua: lo storico contributo di Poste per l’Italia unita

I portalettere, i telegrafonici, gli sportellisti: ecco come hanno aiutato gli abitanti di una terra frammentata, divisa da lingue e culture diverse e lontane, a conoscersi, capirsi e unirsi
il palazzo delle Poste a Bergamo, un modo per inventare l'arte

La nostra grande bellezza: il palazzo storico delle Poste a Bergamo, un modo per...

Nella sua maestosa imponenza, questo palazzo è carico di ideologia e di memoria, di miti antichi e modernità. E da qui partì una rivoluzione postale

Il Nostro Lavoro