Tag: Storie di Poste

Portalettere e campionessa di pentathlon: la storia di Patrizia

Portalettere e campionessa di pentathlon: la storia di Patrizia

L’intervista alla postina dell’Aversano, fresca campionessa italiana delle disciplina: “In Poste mi sento a casa”
“Grazie a Poste non devo lasciare la mia Lampedusa”

“Grazie a Poste non devo lasciare la mia Lampedusa”

La storia di Ketty: “Da un lavoro stagionale alla stabilità di un impiego, senza lasciare la mia terra”
Pagamenti digitali: Federica e il record dell’ufficio postale di Grosso Canavese

Pagamenti digitali: Federica e il record dell’Ufficio Postale di Grosso Canavese

La storia dell’ufficio postale di Grosso Canavese, con una sola operatrice: ha il maggior numero di transazioni digitali di tutto il torinese
Il sogno di una carriera a Poste Italiane: ecco la storia di Alessandro

Il sogno di una carriera a Poste Italiane: ecco la storia di Alessandro

Laureato e infermiere, ha saputo reinventarsi trovando grazie all’azienda la svolta nella propria vita. Il suo racconto sull’edizione di Novara della Stampa
Jessica e l’assunzione a Poste: “Un’occasione da cogliere al volo”

Jessica e l’assunzione a Poste: “Un’occasione da cogliere al volo”

La Nazione racconta le storie dei 17 nuovi assunti di Poste Italiane a La Spezia: “Felice dell’opportunità, ho accettato con entusiasmo”
La portalettere dell’Elba: “Grazie a Poste ho avuto una seconda chance”

La portalettere dell’Elba: “Grazie a Poste ho avuto una seconda chance nella vita”

Dopo un periodo di difficoltà lavorative presso un’azienda di Livorno, Elena, 45 anni, è stata assunta come portalettere all’Elba
La ripartenza di Trento raccontata dai portalettere di Poste Italiane

La ripartenza di Trento raccontata dai portalettere di Poste Italiane

Su Trento Today le parole di Alberto, portalettere in provincia di Trento: “Faccio questo mestiere da 40 anni e non mi ha mai stancato, soprattutto ora che si vede una ripresa”
Giulia, portalettere nel Piacentino: “I piccoli gesti delle persone sono stati un regalo nella pandemia”

Giulia, portalettere nel Piacentino: “I piccoli gesti delle persone sono stati un regalo nella...

Sul quotidiano Libertà il racconto di Giulia, portalettere nel Piacentino, dall’inizio della professione fino ai duri giorni in prima linea durante il lockdown

Il Nostro Lavoro